Memorial Angelo e Pietro Barbetti

Il Memorial Angelo e Pietro Barbetti è ormai dagli anni Novanta l'evento “mondano” clou del Trofeo Luigi Fagioli. Un tributo del Comitato Eugubino Corse Automobilistiche alla città di Gubbio (che ospita la cerimonia di premiazione in alcuni dei luoghi più prestigiosi, tra i quali il chiostro del complesso di San Benedetto dove si sono svolte le ultime edizioni), all'essenza del motorsport (il riconoscimento infatti è consegnato a una personalità nazionale o internazionale di rilievo dell'automobilismo) e alla passione delle figure al quale è dedicato, visto che la famiglia Barbetti è storicamente legata alla cronoscalata e al mondo dello sport eugubino in generale.


Durante il weekend di gara la serata dedicata al Memorial Barbetti è quella del venerdì, che diventa anche l'occasione per ricordare la figura di Luigi Fagioli e di incontrare i vertici dell'automobilismo nazionale e i rappresentanti istituzionali della città, del territorio e dell'Umbria. Di prim'ordine l'elenco dei premiati che hanno sfilato sul palco del Memorial Barbetti, diventato negli anni un vero e proprio evento nell'evento grazie a personaggi come Mauro Forghieri, Giancarlo Minardi, Andrea Montermini, Emanuele Pirro e Clay Regazzoni, mentre nel 2017 a ricevere il riconoscimento è stato Davide Valsecchi. Campione nel 2012 in GP2 (l'attuale Formula 2), già terzo pilota della Lotus in F1 e noto volto televisivo in quanto commentatore della F1 per Sky, il driver di Erba ha poi anche partecipato al Trofeo Fagioli, debuttando nelle cronoscalate con una Mini Cooper S del team Elite Motorsport.

 

 

 

Pin It